Home-page

    Info? +393496705887





 


 

 Cosa offre la valle di Susa

 » Cosa offre la zona Storia & Cultura

Vuoi segnalare qualcosa ?

 
 




 

Acquedotto Romano

Risalente al IV secolo, ne rimangono due arcate nei pressi del Castello della Marchesa Adelaide in prossimità dell'attuale Via Impero Romano
 



 


  Anfiteatro romano

Di forma ellittica (Il-III secolo d. C.) viene usato ancora ai giorni nostri per varie manifestazioni nell'arco dell'anno, tra cui la Castagna d'oro
Per saperne di più >>.
 



 


 

Arco di Augusto

Eretto in occasione del patto tra Cozio e l'imperatore Augusto (8 a.C.).
Sovrasta la strada che ora incrocia il parco della Rimembranza con l'acquedotto Romano
 



 


 



Il Castello della Marchesa Adelaide

Si innalza sulla sommità dei giardini con il parco della rimembranza nei pressi della reggia coziana già sede dei diversi signori di Susa, per diversi anni è stato utilizzato come scuola dell'avviamento negli anni '30 e ITIS Pininfarina negli anni '80 ora ristrutturato ospita mostre d'arte, l'Archivio storico, la Biblioteca Civica e il Museo.

Vedi anche il panorama 360° davanti al castello
 



 


 


 
Cattedrale di San Giusto e il campanile più alto

Eretta a partire dall'XI secolo e dedicata a San Giusto.
Più volte rimaneggiata nel corso dei secoli, colpisce per la caratteristica facciata addossata alla romana Porta Savoia. Il campanile, originario del 1027, è uno dei pù imponenti del Piemonte.

All'interno sono da segnalare:

Il battistero con fonte battesimale marmoreo;
Il presbiterio trecentesco;
I possenti pilastri romanici;
La statuaria lignea.

Vedi il panorama interattivo 360° dall'interno della Cattedrale

 

 


 
 
Chiesa del ponte

Dedicata alla Madonna della Pace, è uno dei più bei monumenti barocchi della città, si trova nel centro vicino a ponte della Dora.
 



 


 
Chiesa di san Francesco

Del XIII secolo, di stile romanico-gotico conserva preziosi affreschifaticosamente sottratti al degrado del tempo. Interessanti e sicuramente da non perdere sono i due chiostri interni al convento.

Vedi anche il panorama 360° interno alla chiesa e
il panorama 360° notturno dal chiostro durante una nevicata
 



 


 
 
Chiesa di Santa Maria Maggiore

La più antica chiesa di Susa è millenaria (X secolo), è stata chiusa al culto e sconsacrata nel 1749 a causa di un invasione esterna e adibita ad abitazione civile.
II campanile è stato restaurato dal Comune che attualmente ne è responsabile.
 



 


   

Immagini di Susa     Previsioni del tempo

 
     



 

Realizzato da Flavio Mariazzi ©



Archivolto-banner  |  Archivolto-gallery  |  Aggiungi ai preferiti  |  Note legali  |  Siti amici  |  Dillo a un amico  |  Newsletter